Trattamento dei dati personali

Ai sensi dell'artt. 13-14 del Reg.to UE 2016/679 in materia di trattamento di dati personali, si informa di quanto segue:

FONTI E CATEGORIE DEI DATI PERSONALI

Per le dichiarazioni anticipate di trattamento (di seguito indicata con la sigla DAT), i dati personali raccolti attraverso la compilazione della procedura guidata sul sito web dichiarazionianticipate.it, sono forniti liberamente e direttamente dal dichiarante maggiorenne; tali informazioni riguardano

  • dati anagrafici (Nome, Cognome, Data e Luogo di nascita, Sesso)
  • dati di identificazione (Codice fiscale, Documento di identità)
  • intenzioni e direttive da attuarsi nel caso ipotetico di specifici stati di salute (sebbene non necessariamente riferito ad uno stato di salute attuale)
  • intenzioni e direttive da attuarsi per la cerimonia funebre (da cui potenzialmente potrebbe desumersi l’orientamento religioso, rientrando nei casi appartenenti a categorie particolari di dati)

Ulteriori dati, resi dal dichiarante e quindi raccolti indirettamente, riguardano i dati anagrafici e di identificazione dei fiduciari, dei testimoni e del medico sottoscrittore (ai sensi dell'Art. 38 del Codice di Deontologia Medica).

FINALITA' E BASI GIURIDICHE DEL TRATTAMENTO

I dati personali del dichiarante sono trattati:

  1. previo consenso, nell’ambito della procedura guidata online per la compilazione/modifica di una DAT, compresa l’esportazione della DAT in formato PDF scaricabile dall’utente interessato; il consenso, anche per i dati appartenenti a categorie paticolari, è prestato dal comportamento concludente dell’utente che intende attivare la procedura guidata online di compilazione;
  2. per l’anonimizzazione dei dati inseriti alla conclusione della procedura guidata, sulla base del legittimo interesse dell’associazione per l’utilizzo dei dati anonimi per finalità di ricerca scientifica e sociologica nonché per documentare l’utilizzo dello strumento. I dati relativi ai soggetti diversi dal dichiarante sono trattati nel suo legittimo interesse e si presume con il consenso di questi altri stessi interessati, in particolare nel caso delle informazioni identificative.

CONSEGUENZE DEL RIFIUTO DI CONFERIRE I DATI

Il conferimento dei dati è facoltativo; taluni dati, espressamente indicati, sono tuttavia indispensabili per la predisposizione della DAT. Per tutti i dati non indispensabili, compresi quelli appartenenti a categorie particolari e relativi ai soggetti diversi dal dichiarante, il conferimento è facoltativo.

MODALITA' DI TRATTAMENTO DEI DATI

Per trattamento dei dati si intende la loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, cancellazione e distruzione ovvero la combinazione di due o più di tali operazioni. In relazione alle sopraindicate finalità, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti informatici e telematici, anche automatizzati, atti a memorizzare e gestire i dati stessi, con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza.

I dati sono trattati nel rispetto della dignità del dichiarante e con particolare attenzione alla riservatezza e alla identità personale di ogni interessato, mediante misure di protezione e sicurezza. A seguito della conclusione della compilazione, nella fase di anonimizzazione, sono estrapolati i dati del solo dichiarante relativi a fascia di età, sesso, luogo di compilazione e scelte effettuate circa le indicazioni e le direttive.

TRASFERIMENTI EXTRA UE

Il trattamento avverrà prevalentemente in Italia e UE, ma potrebbe anche svolgersi in paesi extra-UE ed extra-SEE in quanto la procedura web si avvale dei servizi cloud (Azure) di Microsoft, responsabile del trattamento, sia sulla base di un contratto con clausole tipo, sia sulla base della decisione di adeguatezza della Commissione Europea sul cosiddetto Privacy Shield.

PERIODO DI CONSERVAZIONE

I dati sono memorizzati solo temporaneamente per la durata della sessione della procedura guidata online; al termine della procedura e anche in caso di superamento del tempo concesso (timeout della sessione) i dati sono rimossi, fatti salvi i dati resi anonimi.

CATEGORIE DI DESTINATARI

I dati personali sono comunicati mediante i sistemi telematici della procedura guidata

  • ai responsabili del trattamento, tanto interni all'associazione, quanto esterni, che svolgono specifici compiti ed operazioni (fornitori dei servizi cloud, ecc.)
  • nei casi ed ai soggetti previsti dalla legge I dati non sono oggetto di diffusione.

DIRITTI DELL'INTERESSATO

In ogni momento potrà: esercitare i Suoi diritti (accesso, rettifica, cancellazione, limitazione, portabilità, opposizione, assenza di processi di decisione automatizzati) quando previsto nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi degli artt. dal 15 al 22 del GDPR (https://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/HTML/?uri=CELEX:32016R0679&from=IT#012); proporre reclamo al Garante (www.garanteprivacy.it); qualora il trattamento si basi sul consenso, revocare tale consenso prestato, tenuto conto che la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca.

RECAPITI E CONTATTI

Il titolare del trattamento è IL BRUCO E LA FARFALLA® - ONLUS nella persona del suo presidente pro-tempore, Paola Acquotti, domiciliato per questo incarico c/o CSV - Via Xavier de Maistre, 19 - 11100 AOSTA Indirizzo email del Titolare: segreteria@ilbrucoelafarfalla.org